Indietro

ARIZONA DOGS

PIEMONTE

Cani del deserto, uomini randagi, persi in una landa desolata: un nome che racconta già tanto della loro musica, quello degli Arizona Dogs, band astigiana attiva sulla scena musicale fin dal 2006 e che vede tra le sue fila David Linge alla Voce, Max D’Amico alla Chitarra, Vins Romeo al Basso e Pujo alla Batteria.
In origine votati ad un rock/garage con sonorità vintage, scuro e viscerale, testimoniato nel 2007 dall’uscita del primo disco “Surfing With Demons”, gli Arizona Dogs cambiano poi rotta per abbracciare una più moderna visione psichedelica, senza tralasciare le ballate, ma non disdegnando le sfuriate punk.
Un mood proposto già nel 2014 con l’uscita di “Ossessioni Gratuite” in cui ogni brano si presenta come un concentrato di rabbia, solitudine e delusione. Nel 2015 la band viene chiamata a collaborare con il regista Davide Mazzoli in occasione dell’uscita del film dedicato a Marco Mazzoli, famoso Dj di Radio 105: i brani “Crystal Motel” e “Black Stars Rebel” vengono dunque inseriti all’interno della colonna sonora di “On Air, storia di un successo”, uscito nelle sale italiane nel 2016.
Nel 2019 la band presenta al pubblico la sua nuova release discografica “Destrudo”, concetto che si contrappone alla libido, dunque allo stimolo a creare. La destrudo è l’essenza di Thanatos, pulsione di morte: lo stimolo a distruggere, l’istinto aggressivo presente in ogni individuo e finalizzato all’annichilimento, all’annientamento di sé stessi. L’album è rilasciato per la label bolognese Areasonica Records.