Indietro

Tom Armati

LAZIO

La prima volta che ha toccato una chitarra, è riuscito a rompere subito una corda e
con le restanti 5 ha composto la sua prima canzone. Da allora Tom Armati non ha
mai smesso di scrivere musica e parole, sempre e in ogni luogo: case, spiagge,
fermate dell’autobus, semafori rossi (a volte anche verdi).

Nel maggio del 2015 pubblica il suo primo disco ufficiale “Nei migliori negozi di di-
schi”: una manciata di canzoni pop che attingono con ironia pungente e disinvolta a

paradossi, emblemi e grattacapi della vita quotidiana. Un Ep di canzoni italiane con
una musicalità che strizza l’occhio alla tradizione pop britannica, dove una sorniona
consapevolezza nei testi si miscela abilmente a melodie che già al primo ascolto si
appiccicano addosso.

Il disco riceve apprezzamenti da pubblico e critica; quelle di Tom Armati sono can-
zoni che parlano di storie di tutti i giorni, caratterizzate da una forte tocco ironico

condito con un pizzico di filosofia: fanno sorridere, ma sotto sotto (molto sotto) an-
che riflettere.

Dal vivo, Tom Armati si accompagna generalmente con la sua band: I Disarmati,

proponendo un sound che mischia folk, funk e rock’n roll. Negli ultimi anni ha calca-
to i palchi dei principali locali di Roma (Monk, Le Mura, Na Cosetta, L’asino che

vola, Contestaccio), arrivando anche all’estero con alcune date in Belgio nel dicem-
bre del 2016 (La Piola, Bruxelles, Aquilone, Mimosa3Axes, Liegi).

Nel 2018 è entrato tra i 68 finalisti dell’Edizione 2018 di Sanremo Giovani con il suo
ironico e provocatorio brano “Sa Sa Prova”, lanciato ufficialmente nel maggio 2018
con il primo videoclip in italia pubblicato in anteprima sulle instagram stories.
Nel luglio 2019 è semifinalista al Premio Lunezia ad Aulla con il suo brano inedito
“Tutto Sbagliato”, che traccia un percorso più intimo a livello di testi, ma comunque
che non rinuncia alla vena ironica del primo disco. Nel 2020 è prevista l’uscita di
altri brani che andranno a comporre il suo secondo lavoro.